Corso Intensivo

From Open Source Ecology
Jump to: navigation, search

Corso Intensivo
Questo è un corso intensivo su Open Source Ecology (Ecologia Open Source). Nei prossimi 15 minuti, verrai aggiornato su tutto il lavoro svolto dai ragazzi di Open Source Ecology a partire dal 2007. Scrivi (in inglese) a crashcoursemoderator chiocciola gmail punto com in caso di necessità. Guarda anche il Riassunto Tecnico del GVCS.



Riassunto per i nuovi arrivati[edit]

Comincia con il sito web ufficiale OSE.

Per vedere ciò che stiamo realizzando, guarda il video: GVCS in 2 Minuti. Open Source Ecology (OSE, sigla in inglese) fu fondata nel 2004 da Marcin Jakubowski. Oggi siamo una rete di agricoltori, ingegneri e collaboratori che nel corso degli ultimi tre anni ha sviluppato il Global Village Construction Set (GVCS, sta per Set di Costruzione del Villaggio Globale), open source e a basso costo. Una piattaforma ad alta tecnologia che permette di costruire in maniera facile e "DIY" (Do It Yourself, fallo tu stesso) 50 macchine industriali fondamentali per creare una civiltà sostenibile con le comodità moderne. Il GVCS riduce le barriere presenti in agricoltura, costruzioni e manifattura. Può essere immaginato come un insieme di strumenti modulari in stile lego però a dimensione reale, capaci di sviluppare intere economie, sia in zone rurali, come la zona del Missuri, dove iniziò il progetto, sia nella ripianificazione urbana, come pure nel cuore dell'Africa.


Abbiamo un programma ambizioso per il rilascio delle 49 tecnologie restanti in 2 anni con un budget di 2.400.000 $ - che chiamiamo programma 50/2/2.

Il termine è previsto per il 2011-2012.


Caratteristiche Chiave del GVCS[edit]

Queste sono le Caratteristiche Chiave del GVCS, se vuoi vedere la lista dei Princìpi Fondamentali vai su Princìpi Fondamentali di OSE.

Caratteristiche Chiave

  • Open Source: pubblichiamo liberamente tutti i nostri disegni 3D, diagrammi, videotutorial, preventivi di spesa e manuali in questa wiki, approfittando della collaborazione aperta di tecnici che vogliono contribuire.
  • Basso Costo: Il costo di produzione o acquisto delle nostre macchine, è mediamente 8 volte inferiore rispetto al costo d'acquisto presso qualunque rivenditore. I nostri prezzi includono un costo di manodopera pari a 15$/ora (circa 10€/ora) di un operaio del GVCS.
  • Modulare: Motori, parti, assemblati e generatori si possono intercambiare, di conseguenza si possono raggruppare le differenti unità modificandone le funzionalità, già a partire da un ridotto numero di unità.
  • Usabilità: progettati per poter essere smontati, i macchinari possono essere aperti, si possono manutenere e riparare rapidamente senza dover ricorrere ad un costoso servizio tecnico esterno.
  • Fai-da-te: L'utente acquisisce il controllo della progettazione, della produzione e della modifica del set di strumenti del GVCS.
  • Produzione a Ciclo Chiuso: Il metallo è un componente essenziale di una civiltà moderna, e la nostra piattaforma permette di riciclare il metallo usato, al fine di ottenere nuove materie prime per la produzione di ulteriori tecnologie per il GVCS. Pertanto permette cicli di produzione dalla culla a la culla.
  • Alto Rendimento: Gli standard di rendimento devono eguagliare o superare quelli dei suoi omologhi industriali affinchè il progetto GVCS sia fattibile.
  • Produzione Flessibile: Si è dimostrato come l'uso flessibile di macchinari e strumenti di produzione locali sia una valida alternativa alla produzione centralizzata.
  • Economie distribuitive: Incoraggiamo la nascita di iniziative che derivino dalla piattaforma GVCS come via per la creazione di imprese veramente libere, facendo propri gli ideali della democrazia Jeffersoniana.
  • Efficenza Industriale: Al fine di fornire una soluzione praticabile ad uno stile di vita sostenibile, la piattaforma GVCS eguaglia o supera gli standard di produttività dei suoi omologhi industriali.

Scopo del GVCS[edit]

Scopo

  • Infrastruttura Meccanica: Un kit di macchinari per l'agricoltura e i servizi, progettatto come dei mattoncini Lego a misura reale, di natura spiccatamente modulare. L'infrastruttura meccanica si basa su di una struttura (trattore, microtrattore, automobile, bulldozer) ed una serie di moduli aggiuntivi. Utensili, motori e generatori d'energia si possono intercambiare, moltiplicando le possibilità d'uso a partire da un piccolo kit di componenti. Per esempio, il generatore d'energia si può utilizzare indistintamente con il trattore, il bulldozer o l'automobile.
  • Cibo e Agricoltura: L'infrastruttura alimentare per una comunità resiliente (Agroecologia Open Source) ha lo scopo di mostrare una migliore metodologia nel compito di alimentare 100-200 persone ricorrendo ad un team di 4 agricoltori non professionisti, o Agroecologi Open Source.
  • Infrastruttura Energetica: include Combustibili, Forza Motrice ed Elettricità. L'infrastruttura energetica consiste nello sfruttamento di energia solare sia mediante l'uso di Turbine Solari che di piante. La Turbina Solare usa il calore prodotto dall'irradiazione solare diretta. Le piante immagazzinano l'energia solare mediante la fotosintesi e l'energia viene in seguito recuperata in forma di biomassa.
  • Edifici e Abitazioni: L'infrastruttura edile consiste in un insieme di strumenti multifunzione: Pressa CEB (mattoni di terra compressa), Segheria, Betoniera, Unità Abitative Modulari, Elettrodomestici ed altri. Produrremo piani architettonici professionali per le costruzioni in CEB come pure per altre tecniche di bioedilizia.
  • Trasporto: include una Microcar Open Source ed un Furgoncino di servizio, con la capacità di unirsi in un unico mezzo, entrambi azionati grazie alle unità generative Power Cube.
  • Manifattura Digitale: dal RepLab alla lavorazione di metalli a caldo includendo la robotica industriale completamente automatizzata.
  • Materiali: Estrazione di Alluminio dall'Argilla; Estrusione di Bioplastiche e sintesi bioplastica tramite le piante.

Stato Attuale[edit]

aggiornato al: 1 Febbraio 2012.

Guarda lo Stato di Avanzamento (aggiornato al 11 Aprile 2012) per le ultime novità sullo sviluppo delle tecnologie, e controlla eXtreme Manufacturing Project Page Prototype 2 per una panoramica sull'attività organizzativa. Fino alla fine del 2011 abbiamo continuato a sviluppare i seguenti prototipi e prodotti:

Pressa CEB "The Liberator"
(Prodotto Finito)
La Pressa CEB (Compressed Earth Brick, Mattoni in Terra Compressa) permette la costruzione rapida di mattoni in terra compressa (16 mattoni al minuto), a basso costo e ad alta qualità, a partire dal suolo del luogo stesso. La Pressa CEB si usa per comprimere terreno argilloso (20-30% di argilla per volume), convertendolo in blocchi di costruzione strutturali (700-1000 PSI). Si può ricorrere a stabilizzazione con cemento per incrementare la resistenza della struttura agli agenti atmosferici. La pressa CEB si presta anche alla costruzione di pavimenti, aree pavimentate, muri di recinzione, strutture d'immagazzinamento o qualunque altra costruzione che richiede una struttura uniforme a blocchi.

Links: The Liberator, The CEB Story, initial field testing, pressing bricks, disassembly, crating (packaging), machine overview, the frame, the controller, CEB Machine Controller: Fabrication Recursion, Complete CEB Walkthrough.

Documentazione: Introduction, Build Instructions, CAD Files

Trattore LifeTrac
(Prodotto Finito)
LifeTrac è un trattore idraulico versatile di dimensioni standard, skid-steering e con 4 ruote motrici. Possiede una potenza di 18-200 CV con cingoli in acciaio opzionali. LifeTrac vuole essere minimalista mantenendo alte prestazioni, è progettato per durare tutta la vita ed il suo cavallo di battaglia è la possibilità di essere smontato. Ha sufficiente potenza da permettere ogni operazione sul suolo. È dotato di facile manutenzione da parte dell'utente. La sua natura modulare permette il montaggio rapido degli attrezzi e una pratica intercambiabilità / impilabilità delle unità di alimentazione multipla (Power Cube) per adattare il livello di potenza al compito da portare a termine. Il montaggio di tutti i componenti idraulici è veloce grazie a un sistema di tubi, inclusa la rapida intercambiabilità dei motori idraulici per l'utilizzo in altri contesti.

Links: Prototype I; Prototype I with external Power Cube; Prototype II of Development, Prototype II Completed, moving. Prototype III. Prototype IV.

Documentazione: Build (wiki page with videos), Blender Files; Quick Attach Plate and Tracks CAD

MicroTrac
(Prototipo I)
MicroTrac è una versione ridotta, che funziona a spinta, del ben più grande LifeTrac, ideata per rispondere alla necessità di un micro-trattore. Per realizzarlo intendiamo utilizzare molti dei componenti che già fanno parte di LifeTrac, ovviamente escludendo le parti strutturali che stiamo riducendo di dimensioni - il tutto per mantenere l'intercambiabilità delle parti tra MicroTrac e LifeTrac.

Links: Prototype I completed blog post, prototype I completed video, zero turn, Microtrac Prototype II, Prototype II Challenge.

Documentazione: wiki documentation ; Prototype I Blender File

Fresatrice Agricola
(Prodotto Finito)
La Fresatrice Agricola può essere attaccata al Trattore LifeTrac e ha la funzione di polverizzare lo strato superficiale del suolo rendendolo di consistenza molto fine, potendolo così utilizzare nella produzione di Mattoni in Terra Compressa.

Links: blog, construction and test (short video), test (video).

Generatore Power Cube
(Prodotto Finito)
Il Generatore Power Cube II è un generatore universale, autonomo e indipendente. E' formato da un motore accoppiato ad una pompa idraulica e può fornire energia a differenti dispositivi sotto forma di fluido idraulico pressurizzato. Il Power Cube è un modulo che si può montare nelle piattaforme del LifeTrac, Microtrac, Bulldozer, e dell'Automobile Open Source. Si può connettere ad altri dispositivi attraverso un sistema rapido d'accoppiamenti e di tubi.

Links: short and long (50min) video.

Documentazione: Blender Files.

Tavolo CNC per Taglio al Plasma
Il Tavolo CNC per Taglio al Plasma è un tavolo di taglio. Un computer controlla la testa dell'ugello realizzando tagli di precisione in tre dimensioni. Il Prototipo I è stato costruito, però non ha ancora raggiunto degli standard adeguati in quanto la radiazione emessa dal getto di plasma, entrando in contatto con il tavolo, causava un guasto nell'elettronica. Porteremo a termine il Prototipo I migliorandolo con controllori per motori passo-passo Open Source.

Links: wiki page, Plasma cutter in action, Open Source Torch Table Part 4, Part 5, Part 6.

Documentazione: Build (wiki), Blender File; Prototype I First Fire

Trapano a Colonna
(Prototipo I)
Il Trapano a Colonna serve per effettuare fori di precisione su materiale a partire da spessori di 2,5 centimetri in sù, direttamente sul metallo senza la necessità di fori preliminari. Possiede un motore idraulico per forare e un cilindro idraulico che realizza la pressione, per un equivalente di 20 cavalli di potenza. Per il motore viene usato il nostro Rotore Universale.

Links: video

Documentazione: documentation

Punzonatrice Troncatrice
(Prototipo I)
La Punzonatrice Troncatrice (Ironworker) è un utensile per il taglio istantaneo dell'acciaio; può anche effettuare fori nel metallo fino ad uno spessore di 2,5 cm e incorpora in sé 5 differenti macchinari.

Attualmente il macchinario, in grado di esercitare un pressione pari a 150 tonnellate, è in fase di prototipazione.

Links: 150 Ton Hole Puncher's blog post, Sketchup model

Documentazione: Hole Puncher's Wiki Documentation, Wiki Category

Nel 2011, Marcin ha tenuto un TED Talk. Abbiamo ricevuto ordini commerciali per il Power Cube, la Pressa CEB, il Trattore e la Fresatrice Agricola e abbiamo iniziato la costruzione del HabLab e dell'Officina. La Replicazione delle macchine del GVCS è cominciata.

La nostra campagna su Kickstarter ha ottenuto successo e abbiamo ricevuto concessioni dalla Kauffman Foundation e dalla Shuttleworth Foundation. Ora stiamo espandendo il nostro Sviluppo Risorse.

Stiamo per finire il DVD del Kit per la Civilizzazione (Civilization Starter Kit) contenente la documentazione completa del Power Cube, della Pressa CEB, del Trattore e della Fresatrice Agricola.

Al momento stiamo lavorando su 13 macchine. Puoi controllare lo stato attuale e cosa manca tramite lo Stato di Avanzamento.

E' già possibile prenotare le macchine del GVCS.


Piani per il Futuro[edit]

Nel 2012 lavoreremo in parallelo sulle varie tecnologie per ottenere il rapido completamento delle 50 macchine del GVCS. Stiamo ridimensionando la nostra Struttura Organizzativa e reclutando un Co-Fondatore che voglia unirsi al team nella Factor e Farm.

Prima di tutto stiamo pianificando il rilascio della documentazione delle macchine arrivate alla versione beta suddividendole in tre gruppi principali:

Siamo alla ricerca di collaboratori attivi per tutti i progetti. Le nostre necessità attuali sono:

  • Responsabile di Produzione - per terminare la produzione attuale e continuare con la nuova produzione oltre a produrre ulteriore equipaggiamento da costruzione necessario per l'infrastruttura.
  • Responsabile di Progetto Edile - per organizzare la costruzione di nuove strutture man mano che nuove persone arrivano nel sito di sviluppo, focalizzandosi su tecniche di costruzione naturali/ecologiche come i CEB, sull'utilizzo di legno locale e biomassa locale per un maggiore isolamento termico, e sulle bioplastiche per le serre agricole (leggere gli ultimi articoli del blog per più notizie).
  • Responsabili di Progetto – amministrazione ed integrazione di progetti locali e/o globali – utilizzando l'assistenza di un team di sviluppo globale per migliorare la produzione e il testing delle macchine del GVCS nella Factor e Farm.
  • Disegnatore Industriale/CAD – integra i disegni tecnici (CAD) nel processo di produzione dei prototipi così da fornire schemi di fabbricazione al team di costruttori.
  • Costruttore OSE – costruttori e prototipatori che convertono gli schemi tecnici in prototipi - collaborando così alle creazione della parte fisica del progetto.
  • Esperto CAM – contribuisce agli aspetti della produzione automatizzata già nella fase di prototipazione, sviluppando files CAM e utilizzando direttamente macchine CNC – razionalizzando il processo di produzione.
  • Ingegnere Energetico – sviluppa la griglia energetica ad elettricità per la comunità e per l'Officina - inoltre collabora nello sviluppo di saldatore, taglio al plasma, fornace a induzione, inverter, regolatore di carica e altri dispositivi elettrici presenti nel GVCS.
  • Aiutante Collaboratori a Distanza – organizza e assiste i gruppi di contributori a distanza per design/CAD/prototipazione di oggetti, strumenti o macchinari alla Factor e Farm.
  • Programmatore CAD/CAM – ad oggi non è ancora disponibile una catena di strumenti integrati, robusti, open source e di qualità professionale per la gestione dei CAD/CAM. Ci adopereremo nello sviluppo di una catena di strumenti informatici utili a promuovere la replicabilità dei macchinari dei GVCS, costruendone di nuovi o integrando strumenti già esistenti.
  • Responsabile della Rigenerazione Rurale – Factor e Farm soffre di un serio fenomeno di erosione e mancanza di fertilità causato da decenni di utilizzo commerciale e produzione invasiva su questi terreni. Per migliorare la situazione, il nostro programma prevede la costruzione di terrapieni, laghetti e altre movimentazioni di terra per interessare direttamente l'erosione; inoltre è prevista una pacciamatura estensiva e pascoli intensivi a rotazione per rigenerare rapidamente la fitta rete nutritiva del suolo. Gli strumenti principali per queste pratiche sono la ruspa, gli animali da pascolo e alcune balle di fieno.
  • Contadino – o più specificamente – l'Agroecologo open source – il personaggio principale della comunità, che provvede al nutrimento della Factor e Farm ed è perciò il primo contribuente alla buona salute dell'intera comunità. L'Agroecologo open source ricopre la stessa responsabilità per la produzione di cibo - dal giardino al frutteto al raccolto, passando per l'allevamento, la pesca e la silvicoltura - come per l'immagazzinamento del cibo e i trattamenti ad esso correlati - cura e pulizia dei semi, produzione di olio e altri. Il contadino è anche responsabile della produzione di combustibile e fibre tessili oltre che della manutenzione e integrazione di diversi ecosistemi che siano in grado di migliorare nel tempo.
  • Cuoco – nutre la popolazione della Factor e Farm; partecipa alla pianificazione della semina, del raccolto e delle attività di post-produzione legate al cibo.

Marcin terrà un TED Talk su TED Global.


Dopo il 2013[edit]

In seguito al completamento del GVCS verrà costruita la prima comunità OSE e al momento abbiamo pianificato corsi di istruzione e preparazione tecnica/scientifica della durata di 2 anni.

Un documentario su Factor e Farm potrebbe arrivare in un prossimo futuro.


Supporta OSE e collabora con noi per aiutarci a fare sì che tutto questo diventi presto una realtà.

Partecipa[edit]

Partecipa!
Se ti entusiasma ciò che hai visto, vai sulla pagina Partecipa per scoprire in che maniera potresti collaborare, con il tuo tempo e le tue capacità, ai nostri progetti.

Se ti vuoi unire rapidamente ad uno dei progetti, consulta la Guida ai Progetti OSE.


Media ed interviste[edit]

Per ottenere interviste consulta la procedura per la stampa. Oppure sfoglia i nostri contenuti multimediali in alta risoluzione.

Parole Chiave[edit]

Letture Richieste agli Sviluppatori[edit]

Altri[edit]

Domande Frequenti[edit]

Cose da fare[edit]

Guarda le richieste del GVCS e le necessità del progetto.